Liceo Classico Statale A. D'Oria Archivio

 Home Informazioni Pubblicazioni Dragut Archivio Contatti


Home Archivio
Chi Siamo
Breve Storia
Short_History
Cento-Esame Stato
Teatro a Siracusa
EYP_Volterra
Memoria Shoah
Memoria Garibaldi
Gioielli Biblioteca
Cento anni diplomi
Spazio Oldfisica
Giubileo 120mo
70esimo
Talent Quest

In questo anno scolastico per la prima volta la nostra scuola ha aderito alla proposta del PEG, di partecipare ad una delle sue preselezioni.
Il PEG – Parlamento Europeo Giovani- è un organismo indipendente, apartitico e senza fini di lucro, costituitosi come comitato nazionale dello European Youth Parliament / Schwarzkopf Foundation “Young Europe” (EYP/SF).
 

L'Associazione PEG persegue scopi di carattere culturale e divulgativo:
- promuove lo sviluppo di una più vasta dimensione europea tra i giovani;
- promuove la comprensione e la consapevolezza dell’eterogeneità di culture e comportamenti a livello nazionale ed europeo;
- promuove lo studio e la conoscenza tra i giovani della normativa europea e delle sue Istituzioni;
- incoraggia i giovani a interessarsi al processo democratico e ai problemi di attualità a livello europeo e mondiale.
L’Associazione PEG persegue tali obiettivi attraverso varie attività, quali l’organizzazione, ogni anno, di una Preselezione e due Selezioni Nazionali;
Il PEG si sviluppa in Italia a partire dal 1994, e da allora ha organizzato oltre venti Selezioni Nazionali e quattro Sessioni Internazionali in collaborazione con EYP/SF.

Ha così cominciato a riunirsi, fin dalle prime settimane di ottobre, ogni martedì  pomeriggio, un gruppo di una dozzina di elementi. La preselezione consisteva nella redazione di una risoluzione, in inglese e francese, sul modello di quelle elaborate dal Parlamento Europeo, avente per tema le possibili misure atte a prevenire il fenomeno dell’immigrazione illegale in Europa, da inviare entro la fine di novembre al comitato promotore.

In un secondo momento, dopo la comunicazione dell’avvenuto superamento della preselezione e quindi della qualificazione alla selezione nazionale, si è trattato di preparare una nuova risoluzione, questa volta individuale, ossia diversa da scuola a scuola, una per ognuna delle dieci scuole italiane selezionate. La nostra aveva per tema il rapporto tra libertà religiosa e sicurezza, dopo il referendum svizzero che vieta la costruzione di nuovi minareti. In questa fase, tra gennaio e marzo, il limite di nove elementi per delegazione ha imposto scelte anche dolorose, necessarie per arrivare al gruppo finale di 9 alunni (Daniele Ferrara, Ilaria Di Mola, Anna Maria Gnecco, Stefano Parodi, Giulia Bandera, Enrica Pittaluga, Mattia Mariotti, Luca Sorrenti, Giovanni Cremonini) che ha poi partecipato, tra il 14 e il 18 aprile, alla XXV Selezione Nazionale del Parlamento Europeo Giovani, che si è svolta, dal 14 al 18 aprile, nella città di Volterra.

 Nell'anno scolastico 2009-2010 il Liceo D'Oria si è classificato al primo posto; i nostri allievi rappresenteranno l’Italia alla Sessione Internazionale dello European Youth Parliament (EYP) che si terrà ad Atene, Grecia, nella primavera del 2011.

Liceo Classico Statale Andrea D'Oria - Via Diaz 8 16121 - Genova - tel. 010581355
A cura del Liceo Classico A. D'Oria Genova Copyright © 2010-2011 [liceodoria.it]. Tutti i diritti riservati.
Ultimo aggiornamento sezione Archivio : 01/01/2011